In Violino Veritas
In Violino Veritas
In Violino Veritas

audio

blanche-music_notes_icon_124904

Estratti dell’album

Album - In Violino Veritas

 

01 – Time
02 – Hommage
03 – Cosmopolitan Jungle
04 – Incursión berberisca
05 – Indigo one
06 – On the air
07 – En attendant Poulenc
08 – Naï Yaouna
09 – Mira Gestorum
10 – Divertimento
11 – Circus Parade
12 – Metropol

 

05′ 24
05′ 37
06′ 59
05′ 10
06′ 45
06′ 36
06′ 40
05′ 26
05′ 48
06′ 33
05′ 10
05′ 09

Per ottenere la versione completa dei brani (versione live) si prega di contattare Elizabeth Boudjema al seguente indirizzo e-mail: elizbetboudjema@hotmail.com

OIP
Seguire su Bandcamp
Seguire su Spotify

Il progetto

Suoni caldi, pizzicati chitarristici, percussioni vocali e strumentali sono solo alcuni degli ingredienti dell’eclettica performance “one  woman show” proposta da Elizabeth Boudjema.

Questo viaggio esplorativo ci offre un approccio insolito al violino, con la complicità di un duo di violini: Théodore, violino accordato all’ottava inferiore, accompagnato da Gustave, violino con accordatura classica.

Una strana sinossi… musicale!

Non c’è dubbio che Théodore  e Gustave sono d’accordo per cercare di tenere testa alla “loop station” detta “Loupiote” che  però si rifiuta di stare in un angolo e comanda tutti a bacchetta!  I due non hanno grande voglia di farle da spalla ma, purtroppo per loro, è lei che da il diapason e  tiene il coltello della parte del manico! Non si lascerà certo mettere in catena  né si farà pestare la coda da loro!

Alla fine,  i nostri tre protagonisti decidono di suonare, fianco a fianco, brani colorati di jazz, schizzi di musica classica e macchie di word music attraverso arrangiamenti ritmici e armonie di composizioni originali.

Una voce, passando  di lì per caso, sente la musica con una punta d’invidia e pensa: “Forse potrei partecipare anche io!?” Detto fatto! Va subito a proporsi ai nostri tre protagonisti.

Mano a mano, la voce si fa prendere dal gioco e diventa sempre più temeraria…   senza farsi mettere la corda al collo!

Dopo una rapida tavola rotonda, i tre decidono di tentare l’avventura… Inutile nascondersi dietro un dito… una voce in più non sarebbe male! Poi, lei potrà così darsi anima e corpo alla sua passione ma, senza dare nell’occhio!

In fondo o al tallone, come volete, questa favola musicale è  un insieme di colori, ritmi e tratti  alla ricerca di un tempo mai perduto… e la storia continua!

La performance

La performance proposta da Elizabeth Boudjema può essere presentata in ogni tipo di struttura: centri culturali, caffè concerto, festival, scuole, concerti privati, ecc…

durata dello spettacolo: 50 minuti circa.

Per la realizzazione della performance in locali di piccola dimensione, è sufficiente una semplice amplificazione.

Per altre location,  l’organizzatore deve assicurare il seguente materiale:

Sistema audio:

  • 1 mixer
  • 1 monitor da palco
  • 1 asta microfonica
  • 1 DI

Appendice:

  • 1 sedia
  • luci a discrezione dell’organizzatore

Per qualsiasi richiesta di informazioni, non esitate a contattare direttamente l’artista attraverso il modulo di contatto che troverete a piè pagina.

Cast

Il cast

Théodore

è accordato all’ottava inferiore rispetto ad un violino. Può essere considerato un violino tenore. Viene amplificato utilizzando il pick-up “Olivier Pont”

Gustave

GUSTAVE nacque nel atelier di François Breton, liutaio a Mirecourt (Francia).
Viene amplificato per l’occasione con il pick-up “Fire& Stone”

Loupiote

è la Loop station RC 30  (Dual Track Looper) di Roland.

Micro

&

Cosmo

Inutile presentare
il MICRO (FONO) Shure 58!
È affiancato dal suo fedele e insostituibile amico , COSMO.

Léopold

 fa parte della serie di amplificatori polytone – Brute IV.
Un classico!

Elizabeth

Boudjema

Dopo essersi diplomata al Conservatorio di Bordeaux, ÉLIZABETH BOUDJEMA si è consacrata al jazz e all’improvvisazione, completando i suoi studi classici con lo studio della scrittura musicale.

Bio

Dopo essersi diplomata al  Conservatorio  di Bordeaux (Francia), Elizabeth Boudjema si è interessata  al jazz e all’improvvisazione specializzandosi nel ciclo professionale presso il CIM (Centre d’Informations Musicales) di Parigi.

Contemporaneamente, ha continuato a studiare la  scrittura musicale al Conservatorio Hector Berlioz di Parigi.

Durante questo periodo, si è esibita sul palco accompagnando numerosi artisti in Francia e Italia (Roberto Sironi, Arthur H, Joseph Racaille, Lucide Beausonge, Dora Lou, Rido Bayonne…)

Ha partecipato inoltre a molte registrazioni in musica jazz (Didier Lockwood, Didier Levallet, Thierry Maillard…)  in musica leggera (Juliette, Vincent Delerme, Arthur H, Thomas Fersen, Dick Annegarn, Princess Erika…) in musica cantautorale (Roberto Sironi, Joseph Racaille, Chantal Grimm, Gabriel Yacoub)

Elizabeth Boudjema ha anche registrato con Manu Dibango, Ismael Lo, Rido Bayonne per album di musica africana e con Joseph Racaille per le musiche da baletto di Philippe Découfflé.
Infine, ha partecipato a numerosi spettacoli televisivi  con François Feldman, Stéphane Eicher, Joseph Racaille…

Ha  lavorato inoltre presso la Sacem (Società degli Autori, Compositori ed Editori musicali francese) come trascrittrice di partiture musicali.

Vive e lavora a Milano da circa 15 anni. Ha accompagnato Roberto Sironi in concerto in tutte le sue tournée europee.

Gallery

Contatti

Elizabeth Boudjema può essere contattata al 346. 6883109 e all’indirizzo mail seguente:

elizabethboudjema@hotmail.com

Leave this field blank